Privacy Policy

FotoWireless - Real Wedding: il menu pizza e bistecca al matrimonio - Fotografi specializzati in fotogiornalismo di matrimonio, Pescara - FotoWireless

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

FotoWireless - Real Wedding: il menu pizza e bistecca al matrimonio

Matrimonio


FotoWireless - il matrimonio con il menu pizza e bistecca per gli sposi


Real Wedding

Pizza e bistecca al matrimonio
e un gratta e vinci come segnaposto

Come rompere gli schemi in modo innovativo e friendly


www.fotowireless.it

Tra i matrimoni più interessanti che la FotoWireless è stata invitata a seguire, c'è quello di Giuseppe Gubitosa, un ragazzo di Pescara che ha scelto il solstizio d'estate come giorno per le proprie nozze.

Giuseppe ha organizzato un programma piuttosto innovativo, dal punto di vista del menu del banchetto, rompendo quelli che sono gli schemi del mega pranzo pieno di portate allo sfinimento.


FotoWireless - la cerimonia religiosa del matrimonio Villanova di Cepagatti prima della festa al Parco dei Principi di PescaraGiuseppe, come è venuta in mente l'idea di differenziare il vostro menu facendovi preparare una pizza e una bistecca?

«Per diverse ragioni, prima di tutto abbiamo pensato a noi e al nostro piatto preferito, la pizza, e poi un qualcosa che con un piatto unico potesse darci la"forza" di portare avanti la serata»


Una scelta impulsiva o meditata, quindi?

«Per l'esattezza abbiamo scelto una pizza al piatto con farina tipo 2 (Giuseppe ha un'attività di ristorazione, Ndc) e condita secondo i nostri gusti. Per secondo, invece, una T-bone Steak di angus scozzese con taglio da un chilogrammo. Anche se non vorrei specificare l'allevatore scozzese, che conosco da tempo»


Due sole portate sono state sufficienti per voi?

«Due piatti limitatamente semplici ma buoni, anche perché avevamo immaginato che il tempo da passare a tavoladurante la festa sarebbe stato poco e quindi abbiamo ottimizzato con due soli piatti così da riuscire a mangiare con calma e non togliere tempo ai nostri ospiti».


FotoWireless - gli sposi che tagliano la loro pizza durante il matrimonio


Avete pensato di estendere questo menu anche ai vostri ospiti?

«Un pensiero lo avevamo fatto, ma è andato via all'istante. Abbiamo studiato un menu dettagliato e particolare per l'evento, cercando di accontentatre tutti i gusti degli invitati. I piatti presentati al matrimonio sono stati scelti da noi tutti singolarmente, seguendo la stagionalità dei prodotti e i tempi di elaborazione.

Abbiamo studiato dettagliatamente i tempi di servizio dei piatti per evitare di fare lunghe attese fra un piatto e l'altro, dando spazio ad eventuali bis a gusto degli ospiti.
Limitando la durata della cena (benvenuto, antipasti, primi e secondo) e lasciando qualche minuto in più per la frutta e i dolci, ma soprattutto al taglio della torta e alla festa».


FotoWireless - la bistecca di angus scozzese da un chilogrammo per gli sposi durante il loro banchetto di nozzeI vostri genitori, persone più attaccate alla tradizione, come l'hanno presa?

«Inizialmente hanno criticato, ma credo che sia ovvio, poi una volta sentiti i motivi della scelta e rassicurati che gli ospiti e anche loro stessi avrebbero mangiato un menu più "tradizionale" si sono tranquillizzati»


Ci sono stati ospiti che vi hanno detto qualcosa in particolare su questo menu "rivoluzionario"?

«Alcuni sono rimasti sbalorditi dalla scelta, forse per certi di loro anche troppo estrema, ma altri sono rimasti moltocontenti e hanno condiviso a pieno la scelta.

Sopratuttto una coppia di amici, sposini da poco al tempo, lo hanno apprezzato molto, dicendoci che loro non riuscirono a mangiare tutti i piatti del loro menù.

Per chi non lo sapesse, nel giorno del matrimonio gli sposi stanno molto poco a tavola per mangiare. Si è principalmente circondati da amici e parenti che vogliono stare il più vicino possibile: foto, selfie, scherzi, brindisi.... e cosi via... e i piatti tornano indietro freddi e senza nemmeno assaggiarli».





Quale è stata la reazione del ristorante Parco dei Principi quando lo avete chiesto?

«Inizialmente un po' increduli, ma una volta capito che non stavamo scherzando hanno fatto il possibile per esaudire i nostri desideri. Con non poche difficoltà sono riusciti a fare la pizza al momento e la carne è stata presa dove richiesto.

FotoWireless - gli sposi mentre mangiano la pizza al loro matrimonioPer il resto del menù sono stati fantastici e hanno approvato tutte le nostre scelte».


La domanda a questo punto viene spontanea: ma poi, durante la cena, la pizza e la bistecca sono state effettivamente all'altezza?

«Credo di sì. Il ricordo della cena è ricco di emozioni. Era tutto buono, tutto perfetto, tutto magnifico. Il ricordo era di una pizza buona e di una grande bistecca. Ricordo che siamo riusciti a mangiarle antrambe calde e senza alcun disturbo».


Anche sui segnaposto vi siete staccati dai classici piccoli oggetti. Su cosa vi siete orientati?

«Come segnaposto abbiamo comprato un pacco di gratta&vinci da dare personalmente agli ospiti durante il giro di saluti a tavola per ringraziarli della loro presenza e augurare così un buon appetito. Cosi abbiamo dato la possibilità a qualcuno di vincere qualcosa...


FotoWireless - i segnaposto con i gratta e vinci con cui gli invitati hanno vinto 10 mila euro


Qualcuno quindi avrà anche vinto?

«Sì, hanno vinto 10.000 euro, ma non ci hanno neanche invitato poi per una a cena. In compenso, però, cihanno ringraziato...»


FotoWireless - come scegliere il miglior fotografo per il proprio matrimonio in AbruzzoCome avete scelto invece il fotografo?

«La ricerca è iniziata con i mille consigli di amici.... "ho conoscito uno che fa le foto"... "mi hanno detto che quello è bravo"... "non andare da quello che è caro"... sono le mille voci che arrivano al momento dell'organizzazione dell'evento.

Abbiamo cercato un po' su internet e siamo arrivati alla FotoWireless. Dopo uncolloquio e qualche richiesta particolare da parte nostra che è stata accolta con professionalità.

Siamo usciti dall'ufficio dell'agenzia e ci siamo detti: "giovani e con buone idee, professionali e dinamici... OK sono quello che cerchiamo" e abbiamo scelto voi.

Senza parlare male di altre agenzie, ma ce ne sono alcune poco professionali e neanche molto gentili...»


Cosa è stato maggiormente importante del servizio fotografico del matrimonio?

«La gestione dell'evento, la grande professionalità e bravura dello staff durante il servizio, il poter parlare e confrontarci con persone come noi e che capiscono le esigenze dei propri clienti.

Siamo stati accolti da un'agenzia che ci ha creato un prodotto fotografico su misura delle nostre esigenze, dal primo all'ultimo scatto. Abbiamo impiegato più tempo noi a scegliere le foto da mettere sull'album ricordo che loro a fare tutto».


C'è qualche consiglio che ti senti di dare ad altri ragazzi prossimi al matrimonio che vogliono una formula cosi friendly?

FotoWireless - il buffet di dolci al ristorante Parco dei Principi di Pescara«Premesso che il nosto matrimonio non è stato proprio friendly, come costo, ma sicuramente la festa è stata apprezzata da tutti, sempre divertente e senza momenti bui e noiosi.

Noi abbiamo organizzato il  nostro matrimonio in 5/6 mesi, abbiamo iniziato in febbraio e a giugno ci siamo sposati. Fortunati perche la data scelta era libera sia in chiesa che al ristorante.

L'attenzione deve andare sulla semplicità, il saper separare la cena dalla festa in modo da non far annoiare i giovani e non far lamentare i piu maturi, la scelta della musica per ballare e la musica per l'intrattenimento nella cena.

La cosa complicata è scegliere l'ordine dei tavoli, fatto questo il resto è tutto in discesa.
Altro punto importante è quello di pensare ai bambini presenti.

Credo che il matrimonio debba rispettare il carattere degli sposi e solo cosi puo lasciare tutti contenti e soddisfatti». (FotoWireless)


FotoWireless - i bambini ospiti al matrimonio alla chiesa di Villanova di Cepagatti



Vuoi sapere di più sui nostri servizi foto e video matrimoniali?



 
Copyright FotoWireless di Valerio Simeone, 2016. All rights reserved. - PI 016840240680

Via G. D'Annunzio 229, Pescara - Italy - Tel 085.7996129 - 347.3353291
Torna ai contenuti | Torna al menu